Vantaggi (rischi) della scelta dei brani musicali quando ci si allena

La musica ci regala sensazioni, spesso ci rilassa, ci scarica, a volte ci motiva come dei Rocky Balboa; ma c’è un nesso tra la scelta dei brani musicali e le prestazioni ? A quanto pare, si !



Spunti interessanti dalla collaborazione tra Marco Pinotti e il centro studi FCI

E’ per Marco Pinotti un momento importante. Siamo in vista della crono mondiale 2011. Marco purtroppo è riduce da un grave infortunio e il tempo per prepararsi è ridotto, qualche settimana, non di più.



Sport di endurance: come minimizzare i danni

Vediamo in quest’articolo i possibili e non auspicabili danni che potrebbero derivare praticando in modo strenuo sport di endurance. In primis l’alimentazione! Deve essere ricca di antiossidanti per ridurre lo stress ossidativo e ridurre l’infiammazione.



Randonnee vs sonno

D: la carenza di riposo/sonno comporta un significativo deficit di prestazione? in caso di gara endurance (24 ore) si può allenare la carenza di sonno?



Potenze sviluppate al Giro 2017: impressionanti !

Si potrebbe aprire un dibattito sulla spettacolarità del ciclismo il giorno d’oggi, per alcuni limitata dai misuratori di potenza (conosco la mia soglia e mi regolo di conseguenza).



Perchè la prima ripetuta è più dura delle altre ?

D: come mai spesso (almeno per me) la 1^ ripetuta si rivela più dura della 2^. Ripetute > 5′ R: E’ una situazione diffusa in atleti che spesso hanno difficoltà a riscaldarsi e/o a passare da una situazione di “inattività” a movimento.



Giro d’Italia tappa #16: Tom Dumoulin, Nairo Quintana e Mikel Landa analisi dei dati di potenza

16ª tappa: Rovetta-Bormio, 222 km e 5400 metri di dislivello.



Brain doping e doping nanotecnologico

Il doping è sempre un passo avanti, è una continua, infinita, rincorsa, in cui la “lepre”, intesa come doping, è troppo veloce per essere raggiunta. L’etica non esiste più, se poi si può parlare di etica per i furbi del doping.