Vuelta Ciclista a España.

Scorci inediti della corsa spagnola ripresi grazie a una microtelecamera posizionata sul casco del cambio ruote. Immagini che le telecamere televisive non vi mostrano e che fanno capire come per andare in mezzo a quella che io chiamo “città viaggiante” serve una certa esperienza e sangue freddo !

Un appunto; ma in gara l’assistenza tecnica non deve effettuarsi esclusivamente in coda al gruppo di cui il corridore fa parte, da fermo e sul lato destro della strada?
Ai, ai, ai !

¡adelante!
Alè, alè, alè …


A mechanic’s point of view in the Vuelta! via SHIMANORaceTV