Come pianificare più picchi di forma nella stagione

Come pianificare tre picchi di forma nella stagione La capacità di sostenere costantemente buone prestazioni nel corso di una lunga stagione agonistica può essere impegnativo.



preferisco vincere #2

Vado non vado, poi mi carico con sto cartoon made in Japan … roba da matti. Arrivo lì “de cico”, riscaldamento zero. 8 giri o 7, non ricordo, giovani e vet tutti assieme allegramente.



Mastok, ma che fai !

Amici: Quanto ti ho visto in fuga ho detto: Mastok oggi vince facile Il vincitore: Complimenti ! Da come menavi pensavo fossi un Senior Compagno di fuga:



Giro del Veneto: VITTORIA

5^ e ultima tappa Giro del Veneto in Villanova di Istrana(TV) VITTORIA del Tour che bissa quella ottenuta l’anno scorso



4^ tappa GdV

5° 4^ tappa del Giro del Veneto in Tramonte di Teolo(Pd) Circuito già fatto quest’anno 5^ posto assoluto Ora però c’è la variante salita finale 1 km Inizia dura 10% Si rifiata Poi ultimo strappo ancora 10%



3^ tappa GdV

11° 3^ tappa del Giro del Veneto in Valbona di Lozzo Atestino(Pd). Circuito tortuoso Argine ventoso ritorno strada che tira all’insù Tentativi tanti Media sempre elevata Fughe serie ZERO Menate da pignoni fumanti



2^ tappa GdV

RITIRO 2^ tappa del Giro del Veneto a Fontanafredda di Cinto Euganeo(Pd) Poca voglia di scrivere. Bel circuito diverso dal solito Zampelloto ogni giro da 1km



1^ tappa GDV

4° Dopo 2 mesi ecco che ritorno a fare quello che ultimamente mi viene meglio Il circuitaro ! 1^ Tappa del Giro del Veneto a Badia Polesine(RO) Organizzato ACSI ma aperto enti.